Gestione all’italiana

Siamo abituati alla gestione italiana delle cose e questo è il nostro male maggiore…

 

 

La protezione civile affermava che non ci sarebbe stato nessun terremoto, Giuliani diceva che era imminente!

La protezione civile disse a la gente di non restare nelle macchine e di tornarsene in casa che non ci sarebbe stato nessun terremoto e la protezione garantisce dunque di stare tranquilli. Giuliani diceva che era imminente!

La protezione civile smentisse le affermazioni di Giuliani affermando che non è possibile prevedere un terremoto. Non bisogna credere nelle parole di un ciarlatano. Giuliani diceva che era imminente!

 

 

Io non sono un tecnico ma posso facilmente prevedere quanti guadagni girano intorno alle disgrazie degl’altri.

Tutto un giro di magna magna. Si parla di ricostruire nuovi edifici non mensionando le colpe di chi aveva costruito quelli crollati, gestito, governato, appaltato. Mafia, Stato, Assessori, Sindaci, protezione civile….tutti colpevoli, chi piu chi meno, ma colpevoli di mancato allarme, della solita gestione all’Italiana, del chi si è visto si è visto, solito giro di affari loschi, di chi sa ma tutto tace.

Non saranno un sopralluogo con un casco in testa a risolvere le cose.

Le cose saranno risolte solo guando la gente prenderà coscienza del mal essere nel quale si trova, non dando Più credito a coloro abituati alla malagestione, alla gestione all’italiana

 

Gestione all’italianaultima modifica: 2009-04-19T11:04:00+02:00da liberocentauro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento