Molise a 5 Stelle

  Il Molise in questi giorni è lo specchio d’Italia. Un piccolo specchio, di solito chiuso in un cassetto, tirato fuori in rare occasioni come le prossime elezioni regionali. Il Molise ha solo 320.000 abitanti, la regione più piccola dopo la Valle d’Aosta. Il prossimo test elettorale è importante per il momento in cui avviene e per quello che rappresenta. Non c’è differenza … Continua a leggere

Un futuro da poveri – Walter Passerini e Ignazio Marino

Il libro contiene la bomba previdenziale, questa bomba la cui miccia è ormai accesa e che deflagrerà abbastanza presto. Si può leggere anche come thriller, nel senso che si parla di un delitto, è il delitto del futuro, delle giovani generazioni a cui non diciamo come vivranno nei prossimi anni, perché? Perché il sistema pensionistico è quello che ha tenuto insieme … Continua a leggere

Far circolare: Privilegi Parlamentari

Far circolare… Si sta promuovendo un referendum per l’abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari………… queste informazioni possono essere lette solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i mass media rifiutano di portarle a conoscenza degli italiani…… ….e i politici dovrebbero solo vergognarsi !!!!! PER FAVORE CONTINUA LA CATENA   Per la prima volta viene tolto il segreto su quanto … Continua a leggere

Cozze paracule

Questi se ne devono andare. Sono attaccati agli scogli e al potere come delle cozze. Cozze paracule. Loro sono il problema, non la crisi economica. Qualunque sacrificio può essere accettabile, ma non proposto da chi ha distrutto il Paese e adesso ti spiega anche come uscirne. Il pararaculo attacca la partitocrazia, ma candida il figlio a consigliere regionale. Il paraculo … Continua a leggere

Ruanda: Un massacro programmato

Introduzione di Dario Fò A colpi di machete: la storia del genocidio in Ruanda Tutto iniziò il 6 aprile del 1994, teatro un piccolo Paese africano: il Ruanda. Ciò che seguì furono cento giorni di follia che il mondo intero ricorderà, per la cifra delle persone uccise, come il genocidio più imponente dopo la Shoah. In poco più di tre … Continua a leggere

Grillo – NoTav e l’informazione ribaltata

Destra Sinistra e Centro compatti in un unico black bloc, trasformano la civile protesta di migliaia di Valsusini in una faida incivile guidata da un occulto regista di nome Beppe Grillo. Il problema non è l’inutilità e il danno di una galleria in quel punto geografico dell’Europa, non sono gli interessi miliardari delle lobby che usano i politici per giustificare … Continua a leggere

Basilicata: Non tutti sanno che…

Non tutti sanno che, in Basilicata, non ci sono regole… La Basilicata sfruttata, distrutta e ricompensata con l’elemosina dei petrolieri. E’ il nostro futuro Golfo del Messico tra tralicci in mare, scorie radioattive e terra avvelenata dal petrolio. Intervista a Felice Santarcangelo, portavoce pro tempore dell’Associazione No scorie Trisaia: Basilicata tra scorie e petrolio (espandi | comprimi) Sono Felice Santarcangelo … Continua a leggere